Ecoristoranti - Consigli pratici

Il ristoratore può adottare alcune misure, l’avventore può identificare un “ecoristorante” verificandole di persona!

Eccone alcune:
Comunicazione sull’importanza di un uso del cibo che non generi sprechi
Pubblicità: meglio via web e senza carta!
Promozione dell’asporto degli avanzi
Accorgimenti nel servizio: stoviglie riutilizzabili, acqua e bevande sfuse, tovaglie e tovaglioli in stoffa
Separazione dell’organico con autosmaltimento (compostaggio)
Uso di prodotti da forno sfusi (non preconfezionati);
In bagno: uso di aria calda o stoffa, saponi con ricariche sfusi, prodotti ricaricabili in genere